Often asked: Dove Inviare Ape Sicilia?

Come caricare Ape Sicilia?

Alla pagina Caricamento APE è disponibile il form per il caricamento dei dati contenuti nell’ APE e l’invio dell’attestato al catasto energetico regionale. Alla pagina Visura APE è disponibile la funzione di visura dei dati contenuti nel singolo attestato.

Dove si invia l’APE?

L’Assessorato Industria comunica che, dal 1 giugno 2015, gli attestati di prestazione energetica ( APE ) dovranno essere trasmessi al Servizio energia dell’Assessorato esclusivamente tramite posta elettronica certificata (pec). Ogni pec dovrà contenere un solo attestato firmato digitalmente.

Dove inviare l’ape alla Regione Campania?

Nei casi in cui è necessario inviare un APE per un immobile per il quale esiste già in piattaforma un APE (in corso di validità o scaduto), il tecnico certificatore dell’ APE esistente deve inviare sulla PEC dg02. ape @pec. regione. campania.it (dall’indirizzo PEC associato al nome utente) una formale richiesta di

Come inviare l’ape alla Regione Sardegna?

Trasmissione e Direttive Regionali Dal 1 giugno 2015 è obbligatoria la trasmissione degli APE unicamente via PEC all’indirizzo [email protected] regione. sardegna.it.

Qual è il codice identificativo ape?

Il codice identificativo serve per identificare l’ APE. E’ attribuito dal sistema informativo regionale all’attestato di prestazione energetica dopo il completamento della procedura di trasmissione a cura dei soggetti certificatori. E’ anche il codice con cui verrà anche spedito al SIAPE nazionale.

You might be interested:  Readers ask: Come Arrivare In Sicilia Dalla Calabria?

Come inviare Ape Regione Lazio?

a mezzo posta elettronica all’indirizzo: [email protected] regione. lazio.it, oppure a mezzo posta elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected] regione. lazio.legalmail.it, indicando nell’oggetto dell’e-mail: Istanza di accesso agli atti – A.P.E. (Attestati di Prestazione Energetica).

Come compilare un attestato di prestazione energetica?

Se ti stai chiedendo dove richiedere il certificato APE, sappi che bisogna rivolgersi ad un tecnico (anche all’interno di un’agenzia immobiliare), un architetto, un ingegnere; ad ogni modo un esperto abilitato, chiamato certificatore APE.

Come recuperare l’APE?

Il certificato APE è obbligatorio per legge in caso di vendita e di locazione di un immobile. Per ottenere il rilascio dell’Attestato di Prestazione Energetica sarà necessario rivolgersi a un tecnico abilitato da un ente competente estraneo alla proprietà, alla progettazione o alla realizzazione dell’immobile.

Come inviare l’ape alla Regione Calabria?

Accesso APE – Calabria

  1. Scadenza: 31/01/2021.
  2. Importo versamento: 30,00 €
  3. Beneficiario: REGIONE CALABRIA.
  4. IBAN: IT23W0538704599000043046124.
  5. CAUSALE: “DGR 217/2020.
  6. La ricevuta del versamento andrà sollecitamente trasmessa al seguente indirizzo di posta elettronica certificata-mail pec: [email protected] regione. calabria.it.

Quanto dura un attestato di prestazione energetica?

L’Attestato di Prestazione Energetica APE ha una validità temporale massima di dieci anni, e deve essere aggiornato a ogni intervento di ristrutturazione o riqualificazione che modifichi la classe energetica dell’edificio o dell’unità immobiliare.

Come inviare Ape Regione Marche?

La nuova normativa prevede la consegna dell’ APE al richiedente entro i quindici giorni successivi alla trasmissione del certificato alla Regione; i dati acquisiti, tramite portale web, saranno, successivamente, trasmessi a una banca dati nazionale, denominata SIAPE.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *